fbpx
Now Reading
SEMPLICI SNACKS ENERGETICI PER LE VOSTRE COMPETIZIONI

SEMPLICI SNACKS ENERGETICI PER LE VOSTRE COMPETIZIONI

COSA MANGIARE TRA I WODs?

Hai deciso di gareggiare? Bravo! Dovrai mettere alla prova la tua forma fisica mentre condividerai l’esperienza con tantissime persone favolose, però allo stesso tempo avrai molti dubbi, tra le quali prima o poi, sorgerà questa domanda: cosa devo mangiare durante la competizione?

Non importa se la competizione è il Crossfit Games o quella del tuo box, le competizioni sono dure e in tutte dobbiamo avere il nostro corpo preparato per affrontare le molteplici prove in un ristretto periodo di tempo. Per questo motivo, è importante tenere in conto l’importanza della nutrizione durante giornate cosi, dove gli snack tra i vari WODs sono i nostri migliori alleati.

Al momento di scegliere lo snacks per la competizione, dobbiamo tenere in considerazione tre elementi: rapida energia, buon recupero e facile digestione,  quindi quali sono gli alimenti più adeguati? l’abbiamo chiesto a Mireia Quijada, Nutrizionista sportiva e fondatrice di Eat2win, e questo sono le sue raccomandazioni: 

Frutti secchi:

Uvetta, datteri, mango o banana disidratata… quando la frutta si disidrata, le macro cambiano e la percentuale di carboidrati aumentano. Energia pura e micronutrienti in piccole porzioni!

Sandwich di mele cotogne:

Secondo Mireia, se c’è un buon momento per mangiare il pane bianco, questo è il giorno della competizione. Il pane bianco ha carboidrati che sono molto facili da assorbire e non contengono fibre che rallentano la digestione. D’altra parte, la mela cotogna è altamente energica e astringente (che ci aiuterà a evitare il fastidioso bisogno di andare in bagno). 

Due fette di pane bianco con mela cotogna al centro, è la ricetta segreta del “Panino di mele cotogne per le  Competizioni” di Mireia.

Natural granola:

Qui l’unico segreto è trovare un buon marchio che offre Muesli fatto con ingredienti naturali al 100% (senza zuccheri aggiunti!). Molti atleti preferiscono quello con pepite di cioccolato nero, ma tu scegli quello che ti piace di più!

Marmellata di frutta o gelatina tradizionale:

Se riusciamo a fare una marmellata di frutta o la gelatina con una macchina refrigerante, queste possono essere di grande aiuto. Sono facili da mangiare, facili da digerire e ci ricaricano per il prossimo round. Inoltre, assunti freschi vi faranno sentire molto bene dopo lo sforzo e l’alta intensità della competizione.

Palline energetiche:

Molto facile da fare a casa! Mescolate e schiacciate fiocchi di avena, banana e burro di arachidi e modellateli con le mani. Lasciateli in frigo per renderli un po più duri e vai!

“Durante una competizione, i carboidrati sono essenziali, in quanto ci aiutano a riempire i depositi di glicogeno tra i WOD”

Mireia Quijada, Eat2win

Fotografie del The Freakest Challenge di Rafael Moneo.

View Comments (1.946)